raccolta firme contro la legge Alfano a Molfetta

Di   08/11/2008

A Molfetta:
Sabato 8 novembre dalle 19 alle 21 a Corso Umberto altezza Galleria Patrioti molfettesi
Domenica 10 novembre dalle 11 alle 13 nello stesso posto.

ABROGARE LA LEGGE ALFANO
Continua l’attacco sistematico del governo Berlusconi allo stato di diritto.
La legge Alfano, infatti, blocca automaticamente tutti iprocessi per le quattro più alte cariche dello stato, durante tutta la durata del mandato: Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Presidenti di Camera e Senato.
Ma non basta: è già pronto il Lodo Consolo per estendere l’immunità a tutti i ministri e parlamentari. E’ una norma che non ha eguali in Europa: negli altri stati riguarda solo il Presidente della Repubblica.
Così facendo la legge Alfano riesce in un solo colpo a fare carta straccia di due principi costituzionali: uguaglianza dei cittadini difronte alla legge e il diritto alla difesa. E’ questa l’idea di giustizia della destra: impunità della classe politica, polizia contro gli studenti, tolleranza zero verso deboli ed emarginati.
Tutto questo a fronte di una crisi economica e finanziaria che diminuisce il potere d’acquisto dei salari e delle pensioni: il governo si preoccupa solo di tutelare banche e assicurazioni.
Firma perchè la Legge sia davvero uguale per tutti.

PRC-Molfetta


Rispondi