Con il popolo Curdo. Ordine del giorno in consiglio comunale

Alla C.A. del Presidente del Consiglio Comunale e p.c. Alla C.A. dei Capigruppo Consiliari Alla C.A. del Sindaco della Città di Molfetta Oggetto: richiesta di inserimento o.d.g. I sottoscritti consiglieri comunali richiedono alla S.V. l’inserimento urgente dell’allegato o.d.g. nella prima seduta utile del Consiglio comunale. Molfetta, 14 ottobre 2019 Distinti saluti I consiglieri comunali Giovanni… Leggi tutto »

Mentre Emiliano “sogna” il nuovo ospedale chiude Molfetta e Terlizzi

Mentre Emiliano “sogna” il nuovo ospedale chiude Molfetta e Terlizzi Il dibattito sulla sanità pugliese si arricchisce di sempre nuove prese di posizione e di nuovi-vecchi irriducibili comitati, prescindendo però da un dato di fatto inequivocabile , l’approvazione definitiva del piano di riordino ospedaliero da parte dell’amministrazione Emiliano. Ovviamente questa peculiarità del dibattito pugliese non… Leggi tutto »

SOTTO A CHI TOCCA. La Multiservizi e le scuole di Molfetta

SOTTO A CHI TOCCA Nella giornata di ieri ci sono pervenute segnalazioni riguardanti la presenza di mezzi dell’azienda comunale Multiservizi presso il Liceo Classico, con un gruppo di operai dell’azienda intenti a ripulire il giardino interno, i cui cespugli erano stati appena potati a regola d’arte. Ora sorge spontanea una domanda. Questo genere di lavori… Leggi tutto »

Con i lavoratori Megamark in lotta

Con i lavoratori Megamark in lotta Ieri si è tenuto il primo giorno di sciopero, pienamente riuscito, dei lavoratori della società Piramide commerciale italiana spa, una società del gruppo Megamark, contro il licenziamento di 46 dei 100 dipendenti della società. Una procedura di mobilità che anche sul piano formale sembra discutibile. Il gruppo Megamark avrebbe… Leggi tutto »

LA FESTA PATRONALE TRA CAOS ED ECCEZIONI PARTICOLARI

LA FESTA PATRONALE TRA CAOS ED ECCEZIONI PARTICOLARI Dunque, è iniziata ieri ufficialmente la festa patronale. Da ieri in tutta la zona interessata il traffico è vietato, parcheggiare anche, le fermate dei mezzi pubblici soppresse.Siamo consapevoli che un evento di questo tipo possa arrecare disagi e “sospensioni” della normale vita quotidiana, ma crediamo che bisogna… Leggi tutto »

LAVORI PUBBLICI, PRIVATI O “MEZZO E MEZZO”? -foto-

LAVORI PUBBLICI, PRIVATI O “MEZZO E MEZZO”? Da una decina di giorni si stanno svolgendo dei lavori in via Olivetti, in zona industriale. Lavori che finora stanno allargando la superficie stradale. Così almeno sembra. Perché se cercate un cartello relativo ai lavori non c’è. Se provate a chiedere informazioni ufficiali presso gli uffici comunali non… Leggi tutto »

NUOVO GIRO, NUOVA FARSA. Le elezioni della Città metropolitana il prossimo 6 ottobre

NUOVO GIRO, NUOVA FARSA.Le elezioni della Città metropolitana il prossimo 6 ottobre E quindi abbiamo appreso che il sindaco De Caro ha indetto per il prossimo 6 ottobre le elezioni del nuovo consiglio metropolitano della Città metropolitana di Bari. Si tratta dell’assemblea che ha preso il posto del consiglio provinciale cinque anni fa, il tutto… Leggi tutto »

Network Contacts: con le lavoratrici e i lavoratori contro l’arroganza padronale

Network Contacts: con le lavoratrici e i lavoratori contro l’arroganza padronale Apprendiamo da fonti di stampa e da tanti lavoratori nostri concittadini che è in corso una crisi aziendale alla Network Contacts di Molfetta. Sembra si tratti di una crisi “al buio” perche nonostante la trattativa e gli articoli di stampa non è ancora chiaro… Leggi tutto »

La Coop licenzia a Lecce,Taranto e Foggia. Anche questa volta saremo al fianco dei lavoratori in lotta

La Coop licenzia a Lecce,Taranto e Foggia. Anche questa volta saremo al fianco dei lavoratori in lotta Da tempo avevamo lanciato l’allarme per l’abbandono della Coop del sud Italia e della Puglia e per le ricadute sui lavoratori. Purtroppo i timori si sono rivelati fondati. La Coop annuncia 129 esuberi a Lecce, Taranto e Foggia…. Leggi tutto »

Trenitalia risponde ai pendolari, ma la risposta è sbagliata

Trenitalia risponde ai pendolari, ma la risposta è sbagliata Trenitalia risponde ai pendolari promettendo di aumentare di una carrozza i treni della mattina: 7:07, 7:41, 8:50. In più consiglia a noi pendolari di distribuirci lungo tutto il treno. Evidentemente Trenitalia ha scarsa considerazione dei suoi clienti. In merito all’aumento dei vagoni non può sostituire i… Leggi tutto »