Archivio Tag: Beppe Zanna

IL MILITE IGNOTO IGNOTO, SIMBOLO DI TUTTI I CADUTI PER L’ITALIA REPUBBLICANA E ANTIFASCISTA

IL MILITE IGNOTO IGNOTO, SIMBOLO DI TUTTI I CADUTI PER L’ITALIA REPUBBLICANA E ANTIFASCISTA Grazie agli emendamenti proposti da PRC/CDS, l’attribuzione della cittadinanza onoraria al “milite ignoto” non è stata, a Molfetta, la becera esaltazione di quel nazionalismo e militarismo, che ha portato alla tragedia della prima guerra mondiale, definita “inutile strage” da Papa Benedetto… Leggi tutto »

MOBY PRINCE: CENTOQUARANTA MORTI, NESSUN COLPEVOLE

MOBY PRINCE: CENTOQUARANTA MORTI, NESSUN COLPEVOLE Sono passati quasi trent’ anni dal 10 aprile 1991 quando nella rada del porto di Livorno il traghetto Moby Prince entrò in collisione con la petroliera Agip Abruzzo. Abbiamo fortemente voluto che in consiglio comunale non si facesse soltanto la semplice commemorazione delle vittime ma soprattutto dare sostegno alle… Leggi tutto »

Rifondazione Comunista/Compagni di strada e Sinistra Italiana: Ordine del giorno e un’interpellanza in consiglio comunale sul Terminal

Rifondazione Comunista/Compagni di strada e Sinistra Italiana: Ordine del giorno e un’interpellanza in consiglio comunale sul Terminal I consiglieri comunali Beppe Zanna e Paola de Candia di Rifondazione Comunista/Compagni di strada con la consigliera Silvia Rana di Sinistra Italiana, portano il dibattito sul progetto di nuovo terminal in consiglio comunale protocollando un ordine del giorno… Leggi tutto »

IL TRASFORMISMO: PASSATO E FUTURO DELL’AMMINISTRAZIONE MINERVINI

Se avessimo dovuto capire i motivi di questa crisi dalle parole del sindaco e dei consiglieri di maggioranza, vecchi e nuovi, non avremmo cavato un ragno dal buco. Non ci hanno parlato di idee diverse di città o di sviluppo della città che poi sono arrivate a sintesi. Non ci hanno parlato della diversità di… Leggi tutto »

Zanna e de Candia: Continua il sistematico svuotamento delle prerogative e dei poteri del Consiglio comunale

Continua il sistematico svuotamento delle prerogative e dei poteri del Consiglio comunale Dopo aver immobilizzato la città per più di due mesi, per un banale regolamento di conti tra bande politiche, tra nuovi e vecchi arrivati, il lupo perde il pelo non ma non il vizio. Continua il sistematico svuotamento delle prerogative e dei poteri… Leggi tutto »

De Candia e Zanna: IMPIANTI PUBBLICITARI ABUSIVI…ma l’amministrazione Minervini fa finta di niente e si gira dall’altra parte

IMPIANTI PUBBLICITARI ABUSIVI…ma l’amministrazione Minervini fa finta di niente e si gira dall’altra parte È del marzo scorso la risposta del Segretario generale, che è anche Dirigente ad interim del settore Finanziario del Comune, alla nostra interpellanza consiliare in cui chiedevamo all’Amministrazione comunale il perché  della presenza, nel centro urbano, di impianti pubblicitari a led… Leggi tutto »

Zanna e de Candia: fiducia a chi? Un commento al consiglio comunale di ieri

FIDUCIA A CHI? Un classico consiglio comunale dell’era Minervini, ritagliato sulle esigenze dell’esecutivo, convocato, quasi con fastidio, soltanto per rispettare alcune scadenze di bilancio. Come sempre le prerogative del consiglio vengono disattese e ignorate. Infatti due interpellanze, una sulle urbanizzazioni del comparto 17, l’altra sugli impianti pubblicitari a led e a video, benchè protocollate più… Leggi tutto »

Molfetta: “la Città delle belle… Donne”

Molfetta: “la Città delle belle… Donne” Molfetta, “La Città delle belle… Occasioni… delle belle… Mangiate…. delle tante cose belle!!!” Molfetta, una città bellissima ma, in queste settimane più che mai, vilipesa, piuttosto che valorizzata, da un’Amministrazione che pensa di fare marketing territoriale echeggiando al vecchio detto popolare, che le attribuisce il merito di essere “la… Leggi tutto »

Prima le regionali poi a tempo perso il bene della città

Prima le regionali poi a tempo perso il bene della città Infatti ancora una volta due regolamenti portati in consiglio comunale per ben due volte sono stati ritirati dall’amministrazione. Rimane fermo al palo inspiegabilmente anche il nuovo regolamento del consiglio comunale pur essendo stata chiusa la bozza in commissione. Evidentemente è questa la tanto sbandierata… Leggi tutto »