INTERVENTO POSITIVO IN VIA OLIVETTI

Di   13/12/2017

INTERVENTO POSITIVO IN VIA OLIVETTI (Zona ASI)

Due mesi fa scrivevamo al Consorzio Asi per chiedere due interventi a tutela della sicurezza stradale.

Porta e Zaza scrivono al consorzio ASI per la sicurezza delle strade

Si trattava di due interventi da effettuare in via Olivetti. Uno riguardante gli attraversamenti pedonali che purtroppo sempre più frequentemente venivano utilizzati da alcuni “pigri” automobilisti per “evitare” di arrivare alle rotatorie per fare inversione di marcia.

Prendiamo atto positivamente e ringraziamo il Consorzio Asi per aver posto dei paletti sulle strisce pedonali che impediscono finalmente l’attraversamento da parte di automobili.

Rimane ora il secondo intervento, sempre in via Olivetti, ma poco più a nord in direzione Bisceglie, dove sono insediate due aziende con elevato numero di dipendenti.

Sulla sede stradale in prossimità degli ingressi a tali aziende andrebbero posizionati o dei segnali verticali o una segnaletica orizzontale in rilievo che invitino ad abbassare la velocità.

Segnaliamo, infine, che gli stessi paletti dissuasori potrebbero essere installati sul marciapiede-spartitraffico nei punti in cui ci sono le rampe di accesso per portatori di handicap. Non è insolito, infatti, che tali rampe vengano utilizzate sempre da parte di automobilisti “pigri” per fare inversione di marcia.

In attesa di riscontro dal Consorzio Asi, sollecitiamo nuovamente l’Amministrazione comunale a essere altrettanto celere per risolvere quanto prima il problema dell’elevata velocità in via Corrado Salvemini e via Victor Hugo, nel quartiere Arbusto-Poggioreale.

 
Gianni Porta, Antonello Zaza
 
Consiglieri Comunali – Partito della Rifondazione Comunista Molfetta/Compagni di Strada

Rispondi