Sulla gestione dei campi da tennis di via Giovinazzo

Di   13/06/2018

Sulla gestione dei campi da tennis di via Giovinazzo

La campagna di chiarezza sulla gestione del patrimonio sportivo comunale da parte di Rifondazione Comunista/Compagni di strada arriva alla quinta tappa con una nuova interrogazione formale all’Amministrazione comunale relativa ai campi da tennis di via Giovinazzo.
Questa struttura veniva affidata nel 2012 in convenzione dal Comune all’Asd Tennis Club Molfetta, con scadenza nel 2018, senonché la nuova Giunta comunale ha approvato il rinnovo della concessione con un anno di anticipo nell’ottobre 2017. Perché? In base a quali disposizioni? È stato assicurato il rispetto dei termini della precedente convenzione stipulata nel 2012?
Siamo consapevoli che il sindaco ultimamente sembra molto concentrato su equilibri e giri di valzer tra deleghe assessorili, ci dispiace che l’assolutistica concentrazione di deleghe nelle sue mani rallenti l’azione amministrativa, ma non possiamo fare a meno di ricordare che la gestione del patrimonio sportivo comunale rimane un bene pubblico da garantire.
Rimaniamo in attesa di risposte a questa come a ben altre 8 interrogazioni sui problemi di gestione delle strutture sportive, sulle politiche abitative e sul tema della depurazione e dell’impianto di affinamento delle acque.

I consiglieri comunali di
Compagni di strada/Rifondazione Comunista

Gianni Porta
Antonello Zaza

 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.