Festa di Liberazione 2017 – XVIII edizione

Di   18/10/2017

Sta tornando la Festa di Liberazione a Molfetta con la sua diciottesima edizione, organizzata da Rifondazione Comunista Molfetta e dai Compagni di strada in Piazza Paradiso il 21 e 22 ottobre. Ci vediamo in piazza!

Di seguito il programma:

SABATO 21 OTTOBRE
Ore 18:00 inaugurazione mercatino e apertura sala giochi popolare
Ore 18:30 Da Benedetto Petrone al Donbass, proiezioni video e foto
Ore 18:00 Compilazione collettiva e assistenza graduatorie ATA III Fascia
Ore 19:00 Presentazione del libro “Non è lavoro, è sfruttamento
Interverranno:

    • Marta Fana, autrice del libro Ricercatrice in economia presso l’istituto di studi politici di Sciences Po, Parigi;
    • Maurizio Acerbo, Segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista;
    • Militante Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo Napoli

interverranno anche lavoratori della Bosch, impegnati nella durissima vertenza dopo l’annuncio di 800 esuberi e lavoratori del call center Transcom Bari.

Ore 20:00 Sagra della Parmigiana
Ore 21:00 Concerto Fabulanova Molfetta (musica popolare)

DOMENICA 22 OTTOBRE
ore 11:00 sala giochi popolare
ore 11:00 Esposizione auto d’epoca Piazza Paradiso, Molfetta (BA) a cura dell’associazione ” Mezzi d’altri Tempi” Terlizzi
ore 17:00 Laboratorio di giochi e lettura “Libri e pensieri in erba”
ore 18:00 Giochi in piazza con la Ludoteca Luditerraneo Gioco Meridiano
ore 18:00 “L’amore non è una Favola” laboratorio teatrale sulla violenza di genere a cura del Liceo “Vito Fornari” Linguistico delle Scienze Umane Economico e Sociale
ore 18:30 Danze Popolari in piazza a cura di Leda Folk (gruppo Danze Bisceglie)
ore 19:30 La Piazza, per condividere le idee. Assemblea Cittadina
ore 21:00 Concerto dei The Good Ole Boys

La Festa di Liberazione si chiuderà con l’estrazione dei biglietti vincenti della sottoscrizione a premi.


Un commento il “Festa di Liberazione 2017 – XVIII edizione

  1. Pingback: Biglietti vincenti della sottoscrizione a premi 2017 - Rifondazione Comunista Molfetta

Rispondi